UN LIBRO PER OGNI PIZZA BOOK TAG

Buongiorno a tutti e buon mercoledi lettori! Oggi è il giorno del book tag e ho scelto ,come avete letto dal titolo,un libro per ogni pizza!

Prima di iniziare taggo Angela Cannucciari dell’omonimo canale youtube e Seli  Rowan del blog Ombre angeliche!

Le pizze in questione sono quattro e sono:

  •  SCHIACCIATINA: Un libro semplice, anche troppo!

9788891804884_0_0_300_80Per questa categoria ho scelto Drow di Simon Rowd. Ho trovato questo libro troppo semplice nessun colpo di scena,nessuna novità anche il significato del titolo l’ho capito subito senza nessuno effetto a sorpresa! Questo è un libro di uno scrittore italiano che si è firmato con un nickname diverso,una cosa che detesto,e fa parte di una trilogia che io non ho intenzione di continuare!

 

– MARGHERITA: Un libro che va letto almeno una volta nella vita

4127837In questo caso voglio essere ripetitiva e dico assolutamente Harry Potter! Tutti sapete di che parla,chi l’ha scritto ed è un libro che tutti davvero tutti devono leggere almeno una volta nella vita!

(Ho scelto la foto dell’ordine della fenice perchè è il mio preferito)

 

 

– MARINARA: Un libro che non si è rivelato essere come pensavi

imageIn questo caso ho scelto un libro che mi ha sorpreso ma in modo positivo: the queen of the tearling di Erika Johansen. Questo libro quando mi è stato regalato ero convinta che non mi sarebbe piaciuto per il tempo in cui è ambientato che di solito non mi attira per niente,ma in questo caso mi è piaciuto tantissimo! Una volta iniziato non sono più riuscita a staccarmi e l’ho finito in pochissimo tempo. Per sapere qualcosa in più sul libro vi lascio la recensione qui!

– CAPRICCIOSA: Un libro che ti ha dato dei problemi

CoseNessunoSa-DAvenia_1Per l’ultima categoria ho scelto Cose che nessuno sa di Alessandro D’avenia. Questo libro mi è stato prestato da una mia amica che me ne ha parlato come qualcosa di assolutamente stupendo,ma a me non ha fatto lo stesso effetto. Sono sempre partita prevenuta a causa dello scrittore italiano,quindi ci ho messo un bel pò per finirlo;tutto sommato la storia è carina se si tolgono gli innumerevoli dettagli letterari sparsi all’interno che mi hanno dato un bel pò di problemi. Per maggiori informazioni vi lascio la recensione qui!

 

Il book tag finisce qua,spero vi sia piaciuto e fatemi sapere che ne pensate delle mie scelte e fatemi sapere le vostre!

Alla prossima,

Blue 

"Si vede subito quando uno legge. Chi legge, chi legge veramente, è altrove"